Luca Banchi : “Bravi a vincere due volte la partita”

Home

banchizalgirisad-anteprima-600x399-964662

 

BasketUniverso era presente al Forum, dunque era presente anche alla conferenza post-partita di coach Luca Banchi. L’allenatore di Milano, al primo successo sulla panchina meneghina in Eurolega, ha spiegato in che modo è arrivata questa vittoria sullo Zalgiris:

Quella di oggi è stata un’ottima vittoria, arrivata grazie ad una prestazione di lodevole intensità ed anche se siamo solo nella fase iniziale della stagione, abbiamo mostrato una promettente autorevolezza che dovremo mostrare anche nelle prossime partite. Abbiamo sbagliato qualche tiro di qualità quando lo Zalgiris è passato a zona così loro sono rientrati; è più importante il fatto che abbiamo vinto la partita due volte che il fatto che loro sono rientrati. Abbiamo mostrato energia, combattività ed entusiasmo con buona continuità nell’arco della gara, dopo che abbiamo vissuto la vigilia della gara preparandola nei minimi dettagli perchè eravamo consapevoli che, se fosse arrivata una sconfitta, sarebbe stato grave tanto da pregiudicarci il possibile accesso alle top 16.

In seguito Banchi si è soffermato sull’analisi della partita di alcuni dei suoi giocatori:

Sono molto contento del fatto che chi sembrava fuori dalla partita, si sia dimostrato molto prezioso nel finale con giocate chiave come tiri liberi e rimbalzi in attacco (Samuels e Langford ndr.). Gara più lineare per Melli, Jerrells e Moss che si sono dimostrati i più in forma. Un plauso speciale va ad Alessandro Gentile che fino a pochi minuti dalla palla a due era out per infortunio ma che ha voluto giocare lo stesso per volere suo, dimostrandosi decisivo nei primi 20 minuti della partita.

 

Dopo le parole del coach dell’EA7, qualche parola in sala stampa anche per un amareggiato Zouros, coach dello Zalgiris:

Innanzitutto congratulazioni a Milano per la vittoria, ma voglio fare i complimenti anche ai miei ragazzi per aver lottato fino alla fine nonostante siamo stati in svantaggio anche di 17 punti. Ora dobbiamo correggere molte cose e concentrarsi in vista delle prossime importanti partite.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.