Max Strus trascina Miami alla vittoria con un canestro all’overtime

NBA News

I Miami Heat sono ancora imbattuti alla Summer League di Las Vegas dopo aver vinto la gara con Memphis.

La partita si è protratta al secondo overtime: le regole della Summer League prevedono che se la partita giunge al secondo overtime la prima squadra che segna un canestro si aggiudica la vittoria.

Questo è quanto accaduto nella notte agli Heat: Max Strus ha segnato il canestro decisivo che ha condannato i Grizzlies alla sconfitta. Fresco di un rinnovo biennale da 3.5 milioni di dollari complessivi, Strus è stato il protagonista indiscusso della gara: l’esterno degli Heat ha realizzato 32 punti, segnando 7 canestri dall’arco su 17 tentativi. A tutto questo ha aggiunto anche 9 rimbalzi e, appunto, il canestro della vittoria.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.