micic

Micic clamoroso, derby di Istanbul senza storia: l’Efes distrugge il Fenerbahce

Coppe Europee Eurolega

Fenerbahce 76-104 Anadolu Efes

(11-24; 28-29; 19-28; 16-25)

 

Gara senza storia all’Ulker Sports and Event Hall: un Efes stellare schianta il Fenerbahce, indirizzando la gara sin dai primissimi minuti.

Un contropiede Simon-Moerman apre i giochi (0-2). Sanli sfrutta le sue clamorose percentuali da due punti, guidando i suoi con 6 punti consecutivi per lo 0-8 Efes. Il Fener trova i primi punti con Guduric, ma riesce ad avvicinarsi solo con De Colo (7-12), soffrendo particolarmente la difesa dell’Efes che domina questo primo quarto. Micic ricaccia indietro gli avversari con la tripla del +11 e con i punti del +15 (9-24) nelle azioni successive. Il primo quarto termina 11-24.
La tripla di Beaubois caccia il Fener a -19 (20-39) dopo soli 14 minuti. I padroni di casa riescono quindi a fermare l’emorragia difensiva, imbastendo un timido tentativo di rimonta (29-45). La rimonta sembra concretizzarsi con la schiacciata del -11 firmata da Vesely, ma l’Efes rimane concentrato e riesce a mantenere gli avversari a distanza di sicurezza. Il primo tempo termina 39-53.

Il Fener torna alla carica all’inizio del secondo quarto, e con due triple consecutive di De Colo torna a -12 (44-56); tuttavia, ci pensa il solito Micic a spegnere l’entusiasmo avversario. Comincia dunque una pioggia di triple clamorosa da ambo le parti, con cinque canestri consecutivi tra le due squadre, ma l’esito vede comunque l’Efes avanti 52-68. Sempre Micic trova il massimo vantaggio per i suoi, con due triple consecutive per il +21 (54-75) che a 12 minuti dalla fine sembrano voler dire game over: il terzo quarto termina 58-81.
L’ultimo quarto è normale amministrazione per gli ospiti, contro un Fenerbahce con la testa già alla sfida di Milano settimana prossima: termina 74-106.

FENERBAHCE: Brown 5, Guduric 4, O’Quinn 8, Biberovic 0, De Colo 24, Pierre 4, Barthel 0, Vesely 18, Eddie 3, Muhammed 0, Ulanovas 8.

ANADOLU EFES: Larkin 11, Beaubois 14, Singleton 6, Balbay 2, Sanli 13, Moerman 2, Micic 37 (6/6 da tre), Anderson 6, Dunston 6, Simon 9.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.