esclusiva Mike Hall

Mike Hall ha annunciato il suo ritiro dal basket giocato

Home Serie A News

Nel 2006 Mike Hall iniziava la sua carriera con i Tulsa 66ers in G-League. Il principio di una carriera durata 15 anni che si chiude oggi: l’americano ha annunciato il proprio ritiro dal basket a 37 anni, dopo un’ultima stagione in Spagna in LEB Oro.

Nella sua carriera Hall ha giocato con tantissime squadre europee, con in più qualche presenza in NBA con Washington. In Italia il lungo americano è stato un idolo dei tifosi dell’Olimpia Milano, della quale è diventato tifoso, ma ha giocato anche a Teramo, Verona, Biella, Ferrara, Cassino e Piacenza. Per tanti anni ha fatto la differenza nel campionato nostrano, soprattutto in Serie A2.

“Sembra ieri che da ragazzino guardavo Jordan in televisione e poi correvo fuori per allenarmi con casse di latte, spalliere o qualsiasi cosa riuscissi a trovare. Quello stesso amore puro per questo gioco mi ha portato intorno al mondo e ha cambiato la mia vita in modi che non avrei mai immaginato. Sono per sempre grato a dio che mio ha dato l’opportunità di vivere il mio sogno e una famiglia disposta a sacrificare così tanto quando questo sogno mi ha portato milioni di miglia lontano da casa” – ha scritto Hall sui social. “Sono grato per tutti i tifosi in tutte le Nazioni che mi hanno supportato in questo viaggio. Alla fine di esso, ogni atleta dovrebbe farsi due domande. ‘Hai dato tutto ciò che potevi?’ e ‘Ti sei divertito?’. E ora posso finalmente rispondere senza esitazione ‘CAVOLO SI!’. A tutte le persone che ho incontrato in questo viaggio, da Chicago a Washington fino a Milano e tutte le innumerevoli fermate sulla strada, grazie per un’avventura meravigliosa! Game over!”.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da MH (@_michaelinho)

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.