NBA – Il pubblico di Boston lo fischia, Kyrie Irving risponde così

Home NBA News

Nei giorni scorsi Kyrie Irving aveva accusato di razzismo il pubblico di Boston, ricevendo la risposta di diverse persone dell’ambiente Celtics.

Questa notte Irving è tornato al TD Garden con i suoi Brooklyn Nets ed è stato fischiato dal pubblico biancoverde fin da riscaldamento e praticamente ogni volta in cui aveva il pallone.

Fischi che il diretto interessato ha commentato così.

Per gara 3 ci aspettiamo un pubblico ancora più caldo e numeroso, non vediamo l’ora. I fischia fanno parte del basket, li ho subiti diverse volte in vita mia. Finché si resta nei contorni dello sport e non si va oltre io accetto tutto. Mi piacerebbe poter parlare sempre e solo di pallacanestro.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.