beverley chris paul

NBA – Patrick Beverley si scusa con Chris Paul: “Le emozioni hanno preso il sopravvento”

Home NBA News

Nel finale di Gara-6, quando i Phoenix Suns erano ormai lanciati verso la vittoria, Patrick Beverley è stato espulso per aver spinto Chris Paul da dietro a gioco fermo. Il gesto della point guard dei Los Angeles Clippers è stato condannato da molti.

Beverley, famoso per il suo carattere provocatorio, ha però capito l’errore e nelle scorse ore, via Twitter, ha fatto le proprie scuse a CP3. Il giocatore dei Clippers si è anche congratulato con l’avversario, autore di 41 punti in Gara-6, augurandogli buona fortuna per le prime Finals della carriera.

Le emozioni hanno preso il sopravvento su di me ieri sera. Colpa mia, non dovevo prendermela con te. Congratulazioni per essere arrivato alle Finals. Buona fortuna!

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.