NBA Recap 17/01/2019: Butler ed Embiid trascinano Phila, Denver annichilisce Chicago, vincono Wizards, Hornets, Lakers e Raptors

Home NBA Recap

Sono andate in scena cinque partite nella notte NBA appena trascorsa. Vediamo com’è andata.

I Wizards in piena crisi hanno ospitato i Knicks alla Capital One Arena per una gara entusiasmante, segnata dalla rimonta dei padroni di casa che hanno strappato la W sul finale. Gli uomini di coach Fizdale hanno controllato il punteggio per buona parte del match, guidati da un ottimo Mudiay (25 punti , 7 rimbalzi), assicurandosi un vantaggio in doppia cifra alla fine del terzo quarto. Trascinati dai canestri di Dekker (10 punti), all’inizio del quarto quarto gli uomini di coach Brooks hanno raggiunto il -7 , quando la coppia Beal-Porter è salita in cattedra per firmare la definitiva rimonta dei capitolini, che hanno ripreso e superato NY ad un minuto dalla fine. Nell’azione finale, un layup di Bryant ha poi siglato la vittoria degli Wizards a causa del goaltending di Trier in difesa.

Vittoria sofferta anche per Toronto nella notte; La n.2 dell’Est ha faticato molto a conquistare la W contro una Phoenix mai doma, guidata da Booker (30 punti). Dopo tre quarti di gara in totale equilibrio, per Toronto è è salito in cattedra Miles ( 13 punti), che con due triple di fila ha portato avanti i Raptors. Non è bastato sul finale Brigdes (15 punti) agli ospiti per portare a casa la W: nell’ultima azione, Siakam (10 punti, 12 rimbalzi) si inventa un difficile layup dall’isolamento e regala la vittoria ai suoi con un buzzer beater.

Pesanti sconfitte nella notte per Pacers e Kings, succubi rispettivamente degli Hornets del solito Walker (23 punti) e dei 76ers della coppia Butler-Embiid (49 punti in due). Vincono invece Nuggets e Lakers. I primi superano senza difficoltà i Bulls di Markkanen (27 punti) grazie ad una bella prestazione di squadra, mentre i secondi strappano con fatica la W ai Thunder del solito Westbrook (26 punti, 9 rimbalzi, 13 assist)  grazie al contributo di Ball (18 punti, 6 rimbalzi, 10 assist) e Zubac (26 punti) all’overtime.

New York Knicks – Washington Wizards 100-101

Knicks: Kornet 16, Mudiay 25, Knox 5, Vonleh 13+10, Trier 13, Hezonja 0, Ntikilina 3, Robinson 4

Wizards: Beal 26, Ariza 12, Satoransky 14, Green 3, Bryant 10, Porter Jr. 20+11, Randle 4, Dekker 10, Brown Jr. 2

Sacramento Kings  – Charlotte Hornets 95-114 

Kings: Hield 24, Fox 10, Shumpert 7, Bjelica 2, Bogdanovic 17, Bagley III 15, Ferrell 5, Giles III 1

Hornets: Williams 10, Walker 23, Batum 7, Byombo 0, Kidd-Gilchrist 15, Hernangomez 11+16, Bridges 15, Parker 14, Monk 5

Philadelphia 76ers – Indiana Pacers 120-96 

Sixers: Butler 27, Embiid 22+13+8, Redick 20, Chandler 10, Muscala 11, McConnell 7, Shamet 6, Bolden 6

Pacers: Bogdanovic 9, Oladipo 15, Turner 8+12, Young 27, Collison 6, Sabonis 6, Joseph 8, Evans 13, McDermott 2

Phoenix Suns – Toronto Raptors 109-111

Suns: Warren 11, Booker 30, Ayton 15+17, Bridges 15, Melton 2, Oubre Jr. 18, Jackson 7, Okobo 8, Holmes 3

Raptors: Lowry 16+9+8, Siakam 10+12, Ibaka 22, VanVleet 15, Green 9, Powell 4, Wright 10, Miles 13, Monroe 9, Boucher 3

Chicago Bulls – Denver Nuggets 105-135

Bulls: Hutchinson 12, Dunn 6, LaVine 8, Portis 10+13, Markkanen 27+10, Lopez 17, Parker 15, Arcidiacono 0

Nuggets: Beasley 13+9, Murray 25, Jokic 18+11, Millsap 14, Craig 13, Lyles 12, Plumlee 8, Harris 14, Hernangomez 9, Morris 6, Goodwin 3

LA Lakers – OKC Thunder 138-128 

Lakers: Ingram 8, Kuzma 32, Ball 18+6+10, Caldwell-Pope 13. Chandler 6, Zubac 26+12, Mykhailiuk 7, Stephenson 2, McGee 4

Thunder: George 27, Westbrook 26+9+13, Adams 17+15, Grant 14, Ferguson 21, Schroder 9, Noel 4, Nader 1

  • 26
  •  
  •  

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.