NBA Recap 21/05/13: Duncan e Parker respingono Memphis: è 2-0 Spurs!

Home

 

488676-spurs-v-grizzlies

 

L’esperienza batte l’inesperienza, la razionalità batte il cuore, è sempre stato così e sempre sarà. Sì perchè, pur essendo avanti 70-52 con 3:30 da giocare nel terzo quarto, gli Spurs si infrangono contro il cuore Grizzlies, con Conley, Pondexter e Bayless ispiratori della rimonta, conclusasi con un floater di mano destra da parte del playmaker numero 11 di Memphis. La partita, fino a questo momento, era stata un assolo Spurs sulla falsa riga di gara 1, con Parker a segnare ed ispirare (15+18 ast) da una parte, mentre dall’altra Randolph e Gasol continuano ad essere offensivamente annullati dai vari Splitter, Duncan e Diaw (Randolph parte 1/10, finirà 6/18). Sul punteggio di 85 pari Popovich disegna una ricezione per Ginobili nell’angolo che, se fallita, si trasformerebbe in un consegnato di Duncan per lo stesso numero 20 ma la difesa di Memphis reagisce bene impedendo a Ginobili di ricevere, così Duncan è costretto a prendersi un fadeaway quasi dalla linea da 3 punti che va lungo mandando così la partita all’overtime. Nel prolungamento, per rifarsi dell’errore, TimmyD infila 6 punti che permettono ai suoi di conquistare la vittoria in gara 2 ed ottenere il 2-0 nella serie, di solito garanzia di successo finale.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.