durant

NBA – Steve Nash parla dell’infortunio di Kevin Durant

Home NBA News

Nella partita di ieri sera contro Miami, i Brooklyn Nets non solo sono stati beffati sulla sirena da Bam Adebayo, ma hanno visto anche Kevin Durant uscire infortunato dopo 4′ di gioco. L’acciacco di KD per ora è classificato solo come una contusione, che quindi non dovrebbe fermarlo per molto, ma i dettagli non sono ancora noti. Nel post-partita, Steve Nash ha parlato dell’infortunio di Durant, che era rientrato da poche partite in seguito ad un problema muscolare che lo aveva costretto a saltare quasi 2 mesi.

Stando a Nash, il nuovo infortunio di Durant non sembrerebbe nulla di particolarmente serio. Il giocatore verrà rivalutato nelle prossime ore e, in base alle sue sensazioni, i Nets decideranno se sottoporlo ad una risonanza magnetica o meno. L’allenatore canadese si aspetta inoltre che KD rimanga con la squadra nella serie di trasferte che la attendono fino a giovedì.

“Ormai siamo abituati a queste notizie” – ha commentato Nash – “Abbiamo attraversato tante avversità, abbiamo dovuto schierare diversi quintetti. Mi mancherà Kevin, ma siamo stati in grado di adattarci quest’anno. Sarà un’opportunità per gli altri giocatori”.

I Nets, 38-19 in stagione, sono ancora privi di James Harden, che potrebbe però rientrare in una delle prossime partite. Durant invece ha disputato solo 23 delle 59 gare stagionali di Brooklyn, per diversi problemi fisici e alcune serate di riposo.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.