OJ Mayo VS JR Smith

Home

OJ Mayo vs JR Smith

ATTACCO: Due giocatori assolutamente devastanti nella metà campo offensiva,se solo fossero costanti. In grado di risolvere o rovinare le partite in base alle loro scelte di tiro. Il #32 dei Mavs ha faticato e non poco a trovare la giusta continuità quest’anno,a differenza del #8 di New York,che è letteralmente esploso nella RS appena trascorsa. Punto al nuovo Sesto uomo dell’anno.

DIFESA: Diciamo che vengono schierati per dare un contributo prettamente offensivo,dato che molto raramente (soprattutto nei minuti finali) vengono impiegati come specialisti difensivi. Le cifre sono mediocri in questo settore,ma ci sentiamo in dovere di premiare la crescita di JR Smith,che sta viaggiando a 5 rimbalzi e 1.3 recuperi a sera,a differenza del n°32 dei Mavs che ne colleziona poco più di 3 con meno di un recupero a sera.

GESTIONE GIOCO: Nessuno dei due può essere definito un AAP,dato che possono essere considerati solo degli scorer notevoli,chiaramente sopra la media. Entrambi inoltre non vengono stimati ottimi assist-man. Anche in questo caso,ci sentiamo di premiare il giocatore dei Knicks,dato che va di più a rimbalzo ed è in grado di segnare praticamente da tutte le posizioni.

LEADERSHIP: Senza ombra di dubbio sono dei giocatori fondamentali per le loro franchigie,ma non possono ancora essere definiti leader. OJ Mayo era destinato a diventare il simbolo dei Grizzlies dopo il Draft 2008,ma così non è stato,idem dicasi per JR,che negli anni passati a NOLA e a Denver (e adesso nella Grande Mela),non ha mai fatto un passo in avanti caratterialmente parlando. Preferiamo non dare il punto a nessuno (anche se JR nell’ultima stagione nello spogliatoio ha scalato diverse posizioni).

CLUTCH: Punto difficile da stabilire,entrambi non sono le prime opzioni offensive nei minuti decisivi e talvolta non sono neanche in campo (per motivi prettamente difensivi). Genio e sregolatezza,possono risolverti la partita con un fantastico fadeaway oppure gettare tutto all’aria per una palla persa,anche in questo caso,preferiamo non esprimere una preferenza.

VERDETTO: Due giocatori molto difficili da decifrare,possono letteralmente uccidere le partite quando sono in trans agonistica come possono rovinare tutto quando non lo sono. La crescita a livello mentale e sul campo di JR però non può passare inosservata,come testimonio il trofeo di Sesto uomo dell’anno.

1 thought on “OJ Mayo VS JR Smith

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.