Olimpia Milano

Olimpia Milano, offerti due nomi ma al momento mercato fermo

Eurolega Home Serie A

All’Olimpia Milano sono stati proposti due giocatori di grande esperienza, secondo La Prealpina: Avery Bradley e Jeffery Taylor.

Il secondo è fermo dopo 7 stagioni da grande protagonista al Real Madrid (ricordiamo che ha anche cittadinanza svedese), mentre il primo ha una lunghissima carriera in NBA ma nessuna esperienza in EuroLega. Entrambi non sono giovanissimi ma nemmeno degli ex giocatori perché sono uno un classe 1989 e un classe 1990. Però entrambi non convincono la dirigenza milanese.

Al momento il mercato resta bloccato, aspettando qualche soluzione dall’NBA. Bradley comunque parrebbe convincere un po’ più di Taylor, d’altronde i quasi 23 minuti a partita nella passata stagione nella National Basketball Association non possono essere un caso.

Il punto è che c’è poco da cincischiare perché i risultati stanno arrivando con il contagocce in casa meneghina e Gigi Datome e DeShaun Thomas non stanno convincendo come sostituti di Shavon Shields. Qualora dovesse arrivare una sconfitta a Kaunas contro lo Zalgiris, le Scarpette Rosse si troverebbero in una situazione critica. Non irrisolvibile ma sicuramente difficile.

Stiamo a vedere cosa accadrà venerdì sera. Quello è sicuramente il momento cruciale di questo frangente di stagione. Ora l’Olimpia Milano è dodicesima ma è un attimo staccarsi dalle prime posizioni e magari non finire nemmeno tra le prime otto…

Leggi anche: Paolo Banchero al Mondiale? La sua risposta a Il Messaggero

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.