PJ Tucker non giocherà più partite con gli Houston Rockets in attesa di una trade

Home NBA News

Gli Houston Rockets, di comune accordo col giocatore, non schiereranno più PJ Tucker nelle proprie partite: da inizio stagione si parla di una possibile cessione, e come avvenuto con Drummond a Cleveland, Aldridge a San Antonio e Griffin a Detroit ad un certo punto la franchigia ha deciso fosse meglio escluderlo completamente dal progetto, in attesa di uno scambio entro la trade deadline del 25 marzo.

Tucker, a Houston dal 2017, è stato uno dei giocatori-chiave negli anni scorsi per i Rockets ma in questa stagione sta avendo le cifre più basse della carriera con 4.4 punti e 4.6 rimbalzi di media. Il veterano guadagna 7.9 milioni di dollari ed è nell’ultimo anno di contratto.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.