Reggio Emilia cade a Strasburgo, ora è difficile passare

Coppe Europee Eurocup Home

Strasburgo – Grissin Bon Reggio Emilia 74-66

(16-17, 21-19, 22-14, 15-16)

Drake Diener, di ritorno da un lungo infortunio, dimostra ancora una volta di saper essere decisivo nei momenti cruciali del match.
Diener ancora arrugginito: 11 punti e 1/6 da due.

Non riesce l’impresa a Reggio Emilia, che cade in Francia contro lo Strasburgo e scivola sul 2-6, all’ultimo posto nel girone. La compagine di coach Menetti paga un terzo quarto disputato a bassa intensità, tenendo invece testa agli avversari per tutto il resto del match. I reggiani schierano un quintetto composto da Andrea Cinciarini, Drake Diener, Donell Taylor, Achille Polonara e Riccardo Cervi, assente Rimantas Kaukenas per infortunio.

Primo quarto equilibrato che procede punto-a-punto, Achille Polonara firma il primo vantaggio del match per Reggio sul 9-10, con i primi 10′ che si concludono 16-17 per la formazione italiana. Due triple ancora dell’ex Varese portano Reggio Emilia avanti 18-23 nel secondo periodo, ma lo Strasburgo si rifà sotto e riesce a pareggiare con un parziale di 7-2 e successivamente a mettere la testa avanti. Il canestro di Ali Traore scrive il 37-36 con cui si rientra negli spogliatoi alla pausa lunga. Nel terzo quarto, a forza di mini-break i francesi prendono le distanze da Reggio, arrivando fino al +9 dopo 30′. Nell’ultimo periodo i ragazzi di Menetti non riescono a rientrare in partita, lo Strasburgo mantiene sempre un certo vantaggio, inutili due triple di Federico Mussini, il risultato finale è 74-66.

MVP: Ali Traore, miglior marcatore dello Strasburgo con 12 punti, è parte dei momenti decisivi del match dei francesi nel secondo e terzo quarto, aggiunge anche 5 rimbalzi e 3 assist.

Strasburgo: Toupane 9, Diot 7, Leloup 4, Lacombe 9, Campbell 7, Fofana 10, Traore 12, Gelabale 2, Dobbins 5, Dragicevic 5, Howard 4.    Rimbalzi: 42 (Howard 7)    Assist: 23 (Howard 5)    Tiri da due: 25/46    Tiri da tre: 5/14    Tiri liberi: 9/9

Reggio Emilia: Mussini 6, Polonara 15, Della Valle, Taylor 14, Pechacek NE, Pini NE, Lavrinovic 4, Cervi 6, Silins 3, Diener 11, Cinciarini 7.    Rimbalzi: 31 (Polonara 6)    Assist: 18 (Cinciarini 8)    Tiri da due: 10/29    Tiri da tre: 12/33    Tiri liberi: 10/14

  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.