Russell Westbrook ha deciso: vuole lasciare gli Houston Rockets

Home NBA News

La crepa che nelle scorse ore si era insinuata negli Houston Rockets si sta rapidamente trasformando in un cratere: prima i rumors sul malcontento delle due superstar James Harden e Russell Westbrook per le scelte della dirigenza su coach e GM, poi la voce che il Barba non risponda alle chiamate della franchigia da ormai un paio in settimane, e infine questo. Westbrook avrebbe deciso di voler lasciare Houston, come riportato da Shams Charania.

Westbrook era arrivato ai Rockets solo la scorsa estate per formare con Harden un tandem per puntare al titolo, esperimento non riuscito e terminato probabilmente con l’eliminazione al secondo turno per mano dei Lakers durante gli ultimi Playoff. Sull’ex Thunder ci sarebbe già l’interesse di due franchigie.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.