La Dinamo Sassari è pronta a rientrare sul mercato: si cerca un’ala

Home Serie A News

La mancata qualificazione alle Final Eight di Coppa fa presagire aria di cambiamenti per il Banco di Sardegna Sassari. Con Randolph ai saluti (l’americano non è stato convocato per la gara contro Monaco dopo la sconfitta di sabato) i sardi rientrano prepotentemente sul mercato alla ricerca di un profilo specifico: un ala duttile, capace di giocare da tre o da quattro senza problemi.
Per Spicchi d’Arancia il primo indiziato è sicuramente Jamil Wilson, nome caldo da qualche giorno. L’ex Torino tagliato dai Los Angeles Clippers fa gola a tante squadre, e fra queste anche ai biancoblù; altro nome altisonante è sicuramente quello di Rakim Sanders, anch’egli non più al centro del progetto Barcellona e probabilmente in uscita dal club catalano. Entrambi i giocatori (inseguiti anche dalla Reyer Venezia) sono però soluzioni difficilmente praticabili.
Guardando invece ai ‘free agent’ il profilo più interessante sembra essere quello dell’ex Pesaro Austin Daye, già determinante in Serie A due stagioni fa, che ha risolto consensualmente il suo contratto con Hapoel Gerusalemme. L’ala non sembra però essere uno degli obiettivi prefissati dalla Dinamo.

  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.