Sassari-Virtus Bologna, Spissu: “Provo rispetto per la Virtus, non andrei mai alla Fortitudo”

Serie A News

Intervistato dal Corriere dello Sport Marco Spissu parla della sfida tra la sua Sassari e la Virtus Bologna, in cui il sardo classe ’95 sarà un ex d’eccezione, avendo ottenuto la scorsa stagione la promozione in Serie A con le V Nere.

È sempre bello ritrovare il passato ed è emozionante rivedere le persone con cui ho avuto la fortuna di passare un anno meraviglioso. La sfida con la Virtus sarà importantissima, noi in classifica non siamo dove avremmo voluto e questi sono due punti pesanti.

Spissu ha poi parlato della decisione di Guido Rosselli di passare dalla Virtus alla Fortitudo, decisione che lui ammette di non voler mai prendere in considerazione:

La decisione di lasciare la Virtus per la Fortitudo è stata una scelta importante e sicuramente non facile per Rosselli. Io, alla mia età, non l’avrei fatto, ma posso capire la sua scelta, presa per stare vicino alla sua famiglia e certamente senza malizie nei confronti della Virtus. Va rispettato per questo, io per il rispetto che provo nei confronti della Virtus non penso che andrò mai alla Fortitudo, ci tengo a queste cose.

  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.