Shaquille O’Neal VS Dwight Howard

Home

Shaquille O'Neal vs Dwight Howard

ATTACCO: Prendiamo Shaq e DH al loro vertice: 29.7 Shaq nel 2000; poco più di 20 punti per Howard quest’anno. Il confronto è impietoso per DH. Punto al Diesel.

DIFESA: Howard ha vinto tre volte di file il premio per il miglior difensore. Shaq alternava prestazione degne del miglior Dennis Rodman a prove del peggior Peja Stojakovic difensivamente parlando. Non c’è storia,Dwight si aggiudica il punto.

GESTIONE GIOCO: Lo Shaq dei Lakers era un eccelso passatore per il suo ruolo e, contrariamente a quello che si pensa,aveva piedi da ballerino quando era giovane,a differenza di Howard,che non ha mai dimostrato di essere un buon passatore. Premiamo ancora Shaq.

LEADERSHIP: Shaq è stato il franchise player della franchigia più forte degli ultimi 20 anni (se escludiamo i Bulls di MJ),Howard è stato la stella di Orlando,troppo poco per poter competere con il nativo di Newark.

CLUTCH: A nessuno verrebbe affidata l’ultima tripla,ma lo Shaq dei tempi migliori era un fulmine di guerra nei momenti decisivi . Howard invece ha sempre avuto il rendimento opposto,dato che il più delle volte è sparito nei quarti quarti. Era più decisivo O’Neal,come testimonia anche uno dei suoi numerosi soprannomi,ovvero The Diesel,perché con il passare dei minuti lui tendeva a scaldarsi.

VERDETTO: Shaq spazza via Dwight per 4-1,il confronto è umiliante per il nuovo centro dei Lakers. Come direbbe Shaq: “Superman my ass”.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.