Si accumulano record in NBA, Bradley Beal è l’ultimo protagonista

Home NBA News

James Harden, Luka Doncic, Stephen Curry, Russell Westbrook: questi 4 sono solo alcuni dei giocatori che in questa stagione NBA hanno segnato dei nuovi record per la Lega di pallacanestro più celebre al mondo.

L’ultimo giocatore ad aggiungersi alla lista è la guardia dei Washington Wizards Bradley Beal, che nella notte ha siglato un nuovo record ed è diventato il più giovane nella storia della NBA a raggiungere quota 1000 triple segnate.
Il numero 3 degli Wizards ha segnato il suo 1000esimo tiro da 3 punti all’età di 25 anni e 223 giorni ed è inoltre diventato il quinto più veloce (460 partite) a raggiungere questa soglia: l’assenza di John Wall ha purtroppo limitato le speranze della franchigia della capitale durante questa stagione, ma Beal continua a dimostrare di essere una costante minaccia dal perimetro.

  • 42
  •  
  •  

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.