Steve Kerr sull’infortunio di Kevin Durant: “Ci sono buone notizie”

NBA News

Quel che è certo è che Kevin Durant salterà le ultime due partite della serie contro gli Houston Rockets. L’ala piccola degli Warriors ha subito uno stiramento al polpaccio in gara-5 senza però aver avuto un vero e proprio contatto fisico, infatti il giocatore è atterrato male dopo un jumper messo a segno su Iman Shumpert. La paura iniziale di un’ipotetica rottura del tendine d’achille è stata scongiurata dalla risonanza magnetica. Fortunatamente per KD si prevede ritorno in campo entro 10 giorni.

Il coach dei Golden State Warriors, Steve Kerr, è intervenuto a tal proposito, rispondendo alle domande sulle condizioni del giocatore: “Penso siano buone notizie. Kevin ha già avuto in passato uno stiramento al polpaccio ed ha risposto molto bene a questo tipo di infortunio. Ovviamente dispiace molto il fatto che non possa giocare la serie contro i Rockets. Ma se saremo in grado di vincere la serie e proseguire nei playoff, sono ottime le probabilità di vedere in campo il giocatore nelle partite successive“.

  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.