Super Cam Thomas: ne segna 36 in meno di 30 minuti contro San Antonio

Home NBA News

Continua a sorprendere il rookie dei Brooklyn Nets, chiamato alla 27 dello scorso Draft, Cameron “Cam” Thomas in questa Summer League.

Dopo la grande prova contro Washington solo tre giorni fa, questa notte ha di nuovo trascinato i suoi Nets alla vittoria contro i San Antonio Spurs.

La guardia uscita da LSU ha realizzato 36 punti (tirando 11/25 dal campo, con un 3/6 da 3, e 11/11 dalla lunetta) in soli 27 minuti di gioco. Di questi 36 punti, ben 22 sono arrivati nel secondo tempo.

A dar man forte a Thomas, ci ha pensato soprattutto Alize Johnson con i suoi 13 punti e 14 rimbalzi. A San Antonio non è bastato un Joshua Priamo da 21, 5 rimbalzi e 3 stoppate.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.