Tommaso Marino

Tommaso Marino continua a ricevere insulti (anche) omofobi dopo Livorno-Legnano

Home Minors

Tommaso Marino, playmaker dei Legnano Knights, ha raccontato nel proprio vlog YouTube di aver ricevuto delle noccioline in testa da parte dei tifosi di Livorno dopo il successo dei biancorossi in terra toscana. Qui per leggere l’intero articolo dov’è spiegato nel dettaglio quanto accaduto.

Tra l’altro ieri è successo un qualcosa di particolare nella partita che si sarebbe dovuta giocare tra Legnano e un’altra formazione toscana, ovvero Cecina. Nella squadra biancorossa è stata riscontrata una positività nella giornata di sabato, domenica hanno rifatto il giro di tamponi e l’esito di tutti i tamponi ha dato esito negativo. Perciò – a norma di legge – si poteva giocare. Cecina però non se l’è sentita, visto anche l’imminente arrivo del Natale, e ha deciso di tornare a casa, di fatto decidendo di perdere la partita 0-20.

Tommaso Marino poche ore fa ha pubblicato una storia Instagram in cui ha mostrato un messaggio che ha ricevuto in direct su Instagram. Non riportiamo il testo preciso, si capisce benissimo il messaggio:

Il playmaker ex Scafati ha scritto che è da circa una settimana che riceve messaggi di questo tipo, tra l’altro sempre da profili fake. E proprio una settimana fa – quindi due domeniche fa – Legnano ha giocato a Livorno.

Probabilmente questi messaggi arrivano da alcuni tifosi di Livorno che non hanno preso molto bene il vlog di Marino in cui ha raccontato l’increscioso accaduto. Naturalmente non possiamo avere la controprova perché sono tutti account fake e creati apposta per insultare il giocatore di Legnano, ma se 1+1 fa 2...

Leggi anche: Valentina Vezzali: “Non escludo tampone ai vaccinati per eventi sportivi”

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.