Torna alla vittoria lo Zenit: battuto lo Zalgiris alla Sibur Arena

Coppe Europee Eurolega Home

Zenit San Pietroburgo – Zalgiris Kaunas 77-65

(17-14; 19-22; 20-13; 21-16)

Partita molto equilibrata nei primi minuti di gioco: gli ospiti provano ad allungare prima con Lauvergne e in un secondo momento con Grigonis, ma lo Zenit risponde colpo su colpo.
Sul risultato di 10-10 Zubkov e Baron realizzano due canestri da tre, ma con un parziale di 2-7 lo Zalgiris pareggia il punteggio sul 21 a 21.
Per il tutto il secondo quarto lo Zalgiris resta aggrappato al punteggio, nonostante i canestri di Gudaitis e Fridzon. Si va all’intervallo quindi in parità, sul risultato di 36-36.

Nel terzo quarto i padroni di casa riescono a prendere un piccolo vantaggio con Gudaitis e tre punti di Ponitka: sul -6 per lo Zalgiris si iscrive a referto Lekavicius, ma con 5 punti consecutivi Baron fissa il risultato sul 56-47.
Lekavicius si mette in proprio e realizza 5 punti per il -4, ma torna ad aumentare il vantaggio per la squadra russa in seguito a un parziale di 7-2 grazie alla coppia Hollins-Baron. Dal risultato di 65 a 56 lo Zalgiris si porta fino al -5, ma una tripla di Pangos e 4 punti di Gudaitis chiudono definitivamente la gara.

 

Tabellini

Zenit: Gudaitis 15 (+8r), Ponitka 15, Baron 11
Zalgiris: Walkup 12 (+4 rubate), Lekavicius 11, Lauvergne 11

 

Le statistiche complete le potete trovare qui.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.