Ufficiale: Milano prende Haynes, Motum a Bologna, Roma ingaggia Eziukwu

Home

Marquez-Haynes-large-Mercieca-190511

L’Olimpia Milano ha finalmente annunciato il proprio playmaker: sarà Marquex Haynes, in arrivo dalla Germania dove nell’ultima stagione ha vestito la maglia degli Artland Dragons. Il giocatore, statunitense ma con passaporto georgiano, ha disputato anche la Summer League di Las Vegas con i Washington Wizards, facendo registrare 8.2 punti e 3.4 assist di media.

Coach Banchi ha commentato così l’arrivo del giocatore, terzo acquisto di Milano dopo Bruno Cerella e Samardo Samuels: “Haynes è un giocatore versatile, che arriva a Milano dopo preziose esperienze in tre diverse leghe e ai Campionati Europei del 2011, è capace di muoversi indifferentemente nei due ruoli di guardia, sa sfruttare il suo atletismo e la sua energia in entrambe le metà campo. Questa stagione segnerà il suo esordio nel torneo italiano ed in Eurolega, motivo ulteriore per vivere con grande euforia e partecipazione questa esperienza”.

Nuovo volto anche per la Virtus Bologna, la società emiliana ha ufficializzato in mattinata l’arrivo di Brock Motum, ala grande australiana che nell’ultimo anno ha giocato in NCAA con Washington State University, dove ha mantenuto 18.7 punti e 6.3 rimbalzi a partita. Motum ha firmato un biennale con Bologna in cui è compresa una NBA Escape dopo il primo anno.

Infine anche l’Acea Roma ha aggiunto un tassello importante al proprio roster, si tratta di Callistus Eziukwu, che arriva dalla Grecia dove giocava con il Panelefsiniakos a 13.2 punti, 7.9 rimbalzi e 1.8 stoppate di media. Il giocatore, statunitense con passaporto nigeriano, è un lungo di 208 centimetri. Secondo arrivo a Roma in questi giorni dopo Trevor Mbakwe, che ha firmato ieri.

[banner align=”aligncenter”]

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.