Giannis Antetokounmpo eurobasket

Assurdo a EuroBasket: 8/10 con la miglior media punti sono già out

Eurobasket 2022 Home Nazionali

Un EuroBasket davvero incredibile, ricco di talento, ma che non vedremo nelle semifinali e nelle finali. Ebbene sì, perché 8 giocatori della top 10 di quelli con la miglior media punti non giocheranno in una delle due partite che decreterà le due squadre che si contenderanno la medaglia d’oro.

In cima a questa speciale classifica troviamo Giannis Antetokounmpo a quasi 30 ppp, 28,3. Il greco è stato espulso e la sua Nazionale ha perso contro la Germania, che ha a roster uno dei due sopravvissuti: Dennis Schröder, ora serio candidato a vincere l’MVP finale. Sugli altri due gradini del podio troviamo due che hanno fatto i miracoli: Lauri Markkanen e Aleksandar Vezenkov. Il primo ha perso di misura ai Quarti con la Francia, il secondo invece non è riuscito a portare la Bulgaria tra le migliori 16.

Poco dietro troviamo Luka Doncic, autore della miglior prestazione di sempre a un EuroBasket in era moderna con 47 punti contro la Francia. Anche lui non chiuderà in top 4. Chiaramente ci sono anche gli slavi Nikola Jokic, Bojan Bogdanovic e Dzanan Musa in questa speciale graduatoria. Infine, l’ultimo degli esclusi è il nostro Simone Fontecchio: 19,4 punti di media, settima piazza, ma niente semifinale.

Oltre al tedesco Schröder, l’altro che giocherà la semifinale e cercherà di portare a casa una medaglia è lo spagnolo Willy Hernangomez. C’è però da dire che il fratello di Bo Cruz rientra al pelo in questa graduatoria perché ha meno di 1 punto di media ad allacciata di scarpe in più rispetto a Svia Mykhailiuk e prima del match da 27 a referto contro la Finlandia era dietro l’ucraino.

Leggi anche: Melli non ci sta: “La FIBA deve risolvere il problema degli arbitri!”

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.