Jokic Chamberlain

CHE PARTITA DI JOKIC! Gara che non si vedeva da quasi 55 anni

Home NBA News

Nikola Jokic ha vinto due volte l’MVP della regular season NBA nelle ultime due stagioni e questa notte ha aggiunto alla sua eredità una prestazione mostruosa nella vittoria per 119 a 115 dei Denver Nuggets contro gli Charlotte Hornets.

Joker ha chiuso con 40 punti, 27 rimbalzi e 10 assist e queste statistiche lo hanno reso il primo giocatore a mettere a segno una tripla doppia da almeno 35 punti, 25 rimbalzi e 10 assist dai tempi di Wilt Chamberlain nel 1968 secondo il profilo Twitter StatMuse.

Wilt Chamberlain, quando ha messo su quei numeri, aveva chiuso con 53 punti, 32 rimbalzi e 14 assist.

Con la sua recente serata, Nikola Jokic sta sostenendo con forza il suo terzo premio MVP di fila. Entrando nella partita di domenica, Jokic stava mettendo a referto 24,6 punti a partita, 10,3 rimbalzi e 9 assist mentre tirava con il 62,9% dal campo.

Bisogna dire che sta viaggiando con il 30,6% dalla linea dei tre punti, ma Jokic è sempre stato un tiratore dalla lunga distanza abbastanza affidabile con una media in carriera del 34,4%. Jokic sta anche tenendo una media di 6,6 tentativi dalla linea del tiro libero, il massimo della sua carriera in NBA, e li sta realizzando con l’81,2%.

Leggi anche: Los Angeles Lakers, Anthony Davis fuori almeno un mese e questo è un problema per i californiani

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.