Beffa Bayern Monaco: a Kazan vince l’Unics in rimonta

Coppe Europee Eurolega Home

Unics Kazan – Bayern Monaco 73-70

(12-19; 14-18; 19-13; 28-20)

Hillard – Euroleague.net

La partita si apre con le triple di Canaan da una parte e Walden dall’altra. Gli ospiti riescono a prendere un primo vantaggio sul risultato di 7-6 in seguito a un parziale di 0-10 chiuso dai canestri da tre di Walden e Weiler-Babb. L’Unics trova punti con Hezonja e rientra fino al 15-21 dopo la tripla di Spissu. Si accende nel secondo quarto Hillard, che realizza 8 punti consecutivi e riporta a +12 la squadra tedesca. Il Bayern tocca il massimo vantaggio sul +16 dopo il canestro di Jaramaz, ma prima dell’intervallo i padroni di casa accorciano sul risultato di 26 a 37 con Canaan e Zaitcev.

La squadra di coach Trinchieri prova a chiudere subito la partita con 5 punti in avvio di terzo quarto, ma l’Unics risponde con un parziale di 8-0 trascinata da 4 punti di Jekiri. Dopo il timeout il Bayern torna in campo realizzando due triple con Jaramaz e Sisko, fissando il risultato sul 36 a 48. I padroni di casa a cavallo dei due quarti innescano però un parziale di 15-2 con la coppia Hezonja-Brown sugli scudi, autori di 10 punti combinati, e si portano in vantaggio per la prima volta da inizio gara. La tripla di Jaramaz regala un nuovo vantaggio al Bayern sul 54-55, ma l’Unics sfrutta l’inerzia. Canaan realizza 8 punti consecutivi e il canestro di Hezonja da tre punti vale il +12. Nel finale i tedeschi riescono a ridurre lo svantaggio fino al 70 a 67 con il canestro di Thomas e 4 punti dalla lunetta di Walden a 44 secondi dalla sirena, ma il canestro di Jekiri chiude di fatto la partita.

 

Tabellini

Unics: Canaan 21, Brown 17(+5a), Hezonja 15

Bayern: Walden 16, Hilliard 14, Jaramaz e Thomas 11

 

Le statistiche complete le potete trovare qui.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.