Brescia non si ferma più: sconfitta la Fortitudo Bologna e terza vittoria consecutiva

Serie A Recap

Pallacanestro Brescia – Fortitudo Bologna 97-81

(26-18; 33-21; 18-17; 20-25)

Brescia prosegue la sua striscia positiva e centra il terzo successo consecutivo contro una Fortitudo Bologna che tiene l’equilibrio solo per i primi minuti; le accelerazioni della Leonessa spezzano le difese felsinee che non riescono a rispondere a dovere compromettendo la gara nei primi 20′ con il +20 ad opera dei padroni di casa. La seconda metà è pura amministrazione per i ragazzi di coach Magro che controllano le operazioni fino alla sirena finale. 

La gara inizia su ritmi piuttosto blandi, poi con il passare dei minuti si alza l’intensità da ambo le parti: l’equilibrio permane per i primi 5′ di gara con Brescia che prova a prendere in mano il gioco con Mitrou-Long, che con 5 punti consecutivi fa volare la Leonessa sul 23-14 che vale il timeout per coach Martino. I padroni di casa amministrano fino al primo gong, con il punteggio che recita 26-18. La Fortitudo prova a rialzare la testa nel secondo periodo spingendo forte in transizione, ma i biancoblu prendono le adeguate misure e si rilanciano con un parziale di 6-0 che vale la doppia cifra; anche Moore si unisce alla festa e fa volare Brescia sul 43-27 per il nuovo timeout bolognese. La truppa felsinea arranca sui tiri liberi per rosicchiare punti con Benzing primo terminale, ma quando la Leonessa accelera non ce n’è per nessuno: un nuovo parziale di 9-0 lancia i padroni di casa che chiudono al meglio la prima metà di gara sul +20 (59-39).

L’uscita dagli spogliatoi non piace a coach Magro che nonostante il 60-44 sul tabellone vuole un approccio migliore alla ripresa da parte dei suoi giocatori; Mitrou-Long rispolvera la mano calda, mentre gli ospiti continuano a faticare nel trovare conclusioni pulite ed entrare in ritmo. Le triple di Gabriel preservano il largo margine in favore dei padroni di casa, con il giocatore americano che si fa sentire anche in difesa; non cambia il trend della partita con i padroni di casa che tengono il vantaggio in cassaforte sul 77-56. L’ultimo round non cambia la storia della gara, con Brescia che si prende la vittoria in scioltezza per  97-81.

 

BRESCIA: Gabriel 13, Moore 10, Mitrou-Long 25, Petrucelli 3, Della Valle 12, Eboua 6, Parrillo 1, Cobbins 4, Biatcha, Burns 13, Laquintana 7, Moss 3

FORTITUDO BOLOGNA: Ashley 11, Aradori 16, Mancinelli 12, Durham 10, Procida 2, Benzing 11, Manna ne, Richardson 8, Totè ne, Baldasso 3, Groselle 8

 

IMMAGINE IN EVIDENZA: © Pallacanestro Brescia

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.