Brescia si riscatta all’ultima gara in Supercoppa, vittoria sul campo di Napoli

Serie A Recap

Napoli Basket – Pallacanestro Brescia 74-81

(20-25; 22-20; 16-17; 16-19)

Brescia si prende la prima vittoria di questo pre-campionato, vincendo sul campo di Napoli e rimediando alla sconfitta in rimonta subita al PalaLeonessa: in una gara dai grandi equilibri, i lombardi prendono il comando sin dall’inizio e lo tengono fino alla fine. I partenopei sono bravi a non perdere il filo della partita e a restare sul pezzo, ma mancano la zampata del sorpasso nei momenti chiave.

L’avvio di gara è subito a favore della Leonessa che, con le bombe di Della Valle, scrive 4-10 sul tabellone dopo i primi 3′ di gioco; Napoli prova a restare in corsa con il solito Elegar, ma gli ospiti sono bravi a tenere il controllo del gioco con Burns che fa valere i suoi mezzi al meglio (11-20). L’ex-Zerini rilancia la compagine campana, ma un paio di affondi di Laquintana consentono a Brescia di chiudere avanti al primo gong (20-25). La lotta resta serrata anche in avvio di secondo quarto, poi un 11-2 guidato da Mitrou-Long e Moore riscava un divario importante per il primo vantaggio in doppia cifra dei ragazzi di coach Magro sul 32-42. Nonostante il comando, i padroni di casa non vogliono lasciare andare gli avversari: Velicka si scatena e con le sue giocate riavvicina nuovamente i suoi sul 42-45 all’intervallo.

Alla ripresa del gioco, le compagini si rispondono colpo su colpo: i lampi di Della Valle riescono a ridare vantaggio a Brescia, ma Marini e Parks bruciano nuovamente il divario con una bomba a testa (56-58). Nel finale serrato, i liberi di Moore valgono il 58-62 che precede l’ultimo atto della gara. Tocca a Mitrou-Long a rilanciare la Leonessa per il +10 in avvio di quarto periodo, tuttavia qui arriva la vera svolta: nonostante Marini provi a tenere in piedi l’offensiva napoletana, gli ospiti reggono meglio alla risposta dei padroni di casa e con le triple scavano il solco decisivo. Finisce 74-81.

 

NAPOLI: McDuffie 8, Parks 12, Mayo 3, Velicka 10, Marini 15, Zerini 6, Lombardi 3, Elegar 15, Uglietti 2, Coralic ne, Grassi ne, Cannavina ne

BRESCIA: Mitrou-Long 12, Petruccelli 11, Della Valle 20, Gabriel 7, Cobbins 2, Laquintana 4, Moss, Moore 9, Eboua, Parrillo, Burns 16, Rodella ne,

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.