cantù

Cantù sconfitta da Trento col giallo: ricorso per il tiro di Leunen?

Home Serie A News

In serata la Pallacanestro Cantù ha perso sul campo uno scontro salvezza importante contro Trento. Il punteggio finale è stato di 75-76, ma a quanto pare i brianzoli sarebbero decisi a presentare ricorso. Un tiro di Marteen Leunen, con circa 10” da giocare, è stato infatti valutato da 2 invece che da 3 punti, a quanto pare erroneamente.

Dalle immagini sembra abbastanza evidente infatti che il tiro di Leunen sia da dietro l’arco e valesse quindi 3 punti, il che avrebbe portato Cantù sul 76-76. Gli arbitri sono anche andato a rivedere il tiro all’instant replay, confermando poi la decisione di assegnarlo da 2. Se il ricorso dovesse venire accolto, la partita sarebbe da rigiocare per intero.

 

Se Cantù dovesse davvero presentare ricorso per il tiro di Leunen, sarebbe il secondo nel giro di 2 giorni dopo quello di ieri annunciato dalla Fortitudo.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.