Nico Mannion Baskonia asvel varese

Dalla Serbia: l’EA7 Milano pensa anche a Nico Mannion

Home Serie A News

Il mercato dell’Olimpia Milano rimane congelato, anche dopo la sconfitta di domenica contro Pistoia. I biancorossi si preparano al turno di EuroLega contro lo Zalgiris Kaunas, proprio la squadra dove sembrava essere diretto Kevin Pangos, ad oggi ancora un giocatore di Milano. Il problema playmaker però rimane, visto che il canadese è da un mese fuori squadra: l’ultimo nome preso in considerazione da Ettore Messina sarebbe quello di Nico Mannion. L’Olimpia era stata accostata a lui anche in estate, prima della firma col Baskonia.

Nulla di concreto, ma un rumors citato dal giornalista serbo Nemanja Zoric. Nei prossimi giorni sapremo se può diventare qualcosa di più dell’ennesimo nome per la cabina di regia meneghina. Mannion in estate aveva scelto l’estero, firmando con il Baskonia dopo due anni deludenti e con poco spazio alla Virtus Bologna. In Spagna non sta andando meglio per l’azzurro, che in sole 6 partite di EuroLega ha finora segnato 7.5 punti di media. Da quando Dusko Ivanovic è tornato sulla panchina dei baschi, Nico Mannion ha a stento visto il campo in coppa: presente tra i convocati solo una volta nelle ultime 6 uscite (5′ contro l’ASVEL).

In Liga non va meglio: Mannion ha disputato solo 2 delle ultime 5 partite: 5′ scarsi contro Valencia e 7′ domenica contro Manresa. Insomma l’ex Virtus è ai margini delle rotazioni e potrebbe cambiare aria a stagione in corso.

Francesco Manzi

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.