milano pistoia willis coppa italia 2024

Milano sprofonda di nuovo: colpo di Pistoia al Forum

Home Serie A News

L’Olimpia Milano sembrava uscita dalla crisi, con tre vittorie di fila: in campionato contro Venezia e in EuroLega contro Efes e Stella Rossa. Invece al Mediolanum Forum è andata in scena la quarta sconfitta dei biancorossi in LBA su 9 incontri. Stavolta a vincere in casa dell’Olimpia, tra l’altro in rimonta, è stata l’Estra Pistoia, 81-86.

Milano sembrava avere la gara in pugno nel primo tempo, all’intervallo la squadra di Ettore Messina era infatti in vantaggio 53-39 con uno Shavon Shields piuttosto ispirato. Proprio quando l’Olimpia avrebbe dovuto solo gestire, però, è arrivata la fiammata di Pistoia con un Payton Willis on fire: 31 punti per l’americano, ma soprattutto un terzo quarto da 10-29 che ha completamente ribaltato il risultato. I toscani si sono ritrovati anche a +11 ad inizio quarto periodo, iniziato con un parziale di 0-6, prima del rientro di Milano fino alla parità sul 74-74 con una tripla di Shields. Moore, Willis e Ogbeide hanno poi costruito il nuovo +6 Pistoia in un minuto e mezzo, mentre l’Olimpia con Melli ha fallito la tripla del possibile pareggio. Il 2/2 di Moore ai liberi ha definitivamente messo la parola “fine” alla gara, la quarta vittoria in campionato per la Estra Pistoia.

Milano era priva di Nikola Mirotic, tenuto a riposo, oltre al solito Billy Baron, ma questo non può essere certo una scusa vista la disparità di forze in campo, sulla carta. Un record di 5-4 in campionato per l’Olimpia non si vedeva sicuramente da tantissimi anni.

Milano: Lo 12, Poythress 3, Bortolani 4, Tonut 10, Melli 6, Kamagate 12, Ricci, Flaccadori 4, Hall 2, Caruso NE, Shields 26, Voigtmann 2.

Pistoia: Willis 31, Della Rosa, Moore 28, Saccaggi, Del Chiaro, Varnado 3, Wheatle 7, Hawkins 9, Ogbeide 8, Metsla NE.

Foto: LBA

Francesco Manzi

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.