damion lee

Damian Lee batte Dallas: impazzisce Steph Curry, Paul George sostiene fosse passi

Home NBA News

Una delle migliori giocate della seconda notte di NBA è stato sicuramente il game-winner di Damion Lee contro i Dallas Mavericks. L’eroe che non ti aspetti, visto che l’anno scorso Lee faceva la comparsa ai Golden State Warriors. Invece contro Dallas la guardia è andata in doppia cifra, 11 punti, contribuendo alla storica rimonta dei Phoenix Suns da -27. Il suo ultimo canestro è stato comunque molto chiacchierato sui social.

Da una parte Steph Curry, ex compagno di Lee e suo cognato (la sorella del giocatore di Golden State lo ha sposato), è impazzito ed ha pubblicato un video sui social mentre esulta al game-winner. “I bambini dormono? Non me ne frega niente!” ha urlato Curry subito dopo il canestro di Lee.

Dall’altra Paul George ha messo in dubbio la regolarità del canestro, che secondo lui sarebbe arrivato dopo una violazione di passi. In effetti l’uso del piede perno da parte di Lee è quantomeno sospetto…

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.