Due quarantelli consecutivi, Luka Doncic è il quarto più giovane della storia a riuscirci

Home NBA News

La scorsa notte Luka Doncic ha aggiornato il suo career-high realizzando 46 punti nella vittoria contro i New Orleans Pelicans. Nella gara successiva contro i Portland Trail Blazers è andato vicino a ripetersi, segnandone 44, pur sbagliando la tripla che avrebbe portato la sua squadra all’overtime.

Con queste prestazioni Doncic è diventato il quarto giocatore più giovane della storia a segnare almeno 40 punti in due partite consecutive. Meglio di lui, in questa speciale classifica, solamente mostri sacri come LeBron James, Kevin Durant e Allen Iverson.

Doncic, inoltre, ha segnato almeno 25 punti nelle ultime 14 partite, facendo registrare la terza striscia più lunga di sempre per un giocatore Under 21. Ancora una volta meglio di lui solamente LeBron James (16 gare nel 2006) e Kevin Durant (29 fra il 2009 e il 2010).

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.