musa bosnia

Dzanan Musa dall’inferno al paradiso in un secondo: 0/2 ai liberi e tripla della vittoria da 9 metri

Home Nazionali News

Finale clamoroso nella gara di questa sera tra Bulgaria e Bosnia ed Erzegovina, con un unico protagonista: Dzanan Musa. L’MVP dell’ultima stagione regolare di Liga ACB ha avuto la chance, sul 73-73, di vincere la partita con due tiri liberi. Clamorosamente, lui che li ha tirati con 79% in stagione, ha fatto 0/2. Il destino gli ha comunque offerto una seconda chance, la Bosnia infatti ha catturato il rimbalzo offensivo sul secondo libero e proprio Musa ha segnato la tripla della vittoria da 9 metri.

Musa ha chiuso con 13 punti, 4 rimbalzi e 6 assist, la Bosnia ha ottenuto la sua terza vittoria in questa fase di qualificazione, arrivando terza nel suo girone e passando alla fase successiva.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.