Europeo U20: l’Italia regina dell’Europa!

Home

adv

Impresa dei giovani azzurri che strappano una vittoria sofferta ai danni della Lettonia nella Finalissima dell’Europeo Under20, con il punteggio di 67-60, grazie ad un mostruoso Amedeo Della Valle, che nell’ultimo minuto chiude la partita, dopo una sensazionale rimonta.

All’arena di Tallin, stracolma di tifosi lettoni, l’Italia si presenta con lo starting-five composto da Cefarelli, Della Valle, Ruzzier, Abass e Chillo. La partita inizia con errori da entrambe le parti, soprattutto da 3. Berzins spacca la partita con un tiro da 3 e cerca di allungare, complici le amnesie difensive degli azzurri nei pick&roll e la giornata storta al tiro dei nostri ragazzi. Lombardi e Abass scuotono i loro compagni, ma i nordici reggono e si portano alla sirena avanti di 4 (9-13).

Nel secondo quarto l’Italia va in palla e la Lettonia ne approfitta per portarsi sul +12. Berzins in grande forma (già 11 punti), Della Valle in panchina per molti minuti, discreta prova di Aristide Landi che sotto-canestro si fa sentire, ma la difesa latita. Sacripanti opta per una difesa a zona (3-2) che mette in difficoltà gli avversari, ma gli azzurri sciupano troppe occasioni in attacco. Si conclude il secondo quarto con la Lettonia avanti 23-31.

Di ritorno dalla pausa lunga, botta e risposta tra Tonut e Jakovics. Sale in cattedra Landi, che piazza una bomba importantissima e riavvicina i suoi. Di nuovo Aristide che firma il 13° punto personale  e Abass completa la rimonta con un tiro dall’arco. Dopo i 30′ il punteggio recita 46-42 a favore dell’Italia.

Nell’ultimo quarto, con l’inerzia per i nostri connazionali, Abass segna il +6 con un’inchiodata al ferro. Janis Berzins pazzesco, riapre da solo la partita e firma il controsorpasso. Ma non fa i conti con Della Valle, che in pochi secondi segna due triple pazzesche, che valgono il +7 (61-54). L’ultimo minuto è utile per Berzins, che può arricchire lo score personale (26-14), ma Tonut chiude la partita ai liberi. Suona la sirena e l’Italia è campione d’Europa!

[banner align=”aligncenter”]

 

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.