Fabriano: 5 giornate di squalifica per Dwayne Davis

Home Serie A2 News

Dwayne Davis è stato squalificato per 5 gare dal Giudice Sportivo Nazionale dopo i gravi episodi che lo hanno visto coinvolto al termine della gara disputata domenica 28 Novembre contro la Givova Scafati.

In data odierna è stato pubblicato un comunicato ufficiale che notifica la squalifica per aver “tenuto un comportamento gravemente offensivo, anche con gesti plateali, nei confronti degli arbitri e per aver sputato in pieno volto al 1° arbitro arbitro al momento dell’uscita dal campo di gioco a seguito dell’espulsione“.

Nel dettaglio la sanzione è compresa di 4 giornate di squalifica, 1 per il comportamento offensivo e 3 per lo sputo che ha colpito direttamente il 1° arbitro al volto, a cui è stata aggiunta una giornata tenuto conto dell’aggravante dell’aver agito per futili motivi.

Immediato l’intervento anche da parte della società, che attraverso un comunicato stampa sui propri canali aveva subito denunciato l’accaduto e promesso di prendere provvedimenti:

In riferimento al deplorevole episodio che ha visto coinvolto il tesserato Dwayne Davis nella parte finale dell’ultimo periodo della gara di domenica a Scafati, la Ristopro Janus Fabriano esprime la propria sincera solidarietà al primo arbitro, signor Alberto Scrima.

Il comportamento tenuto dal giocatore non rispecchia in alcun modo i valori sportivi che da sempre contraddistinguono la nostra società ed il senso civico della città di Fabriano e, pertanto, va stigmatizzato.

La Janus Basket Fabriano, a prescindere da quelle che saranno le decisioni del giudice sportivo, applicherà le dovute sanzioni nei confronti dell’atleta non escludendo alcuna azione utile per tutelare la propria immagine.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.