Finisce un incubo per la Stella Rossa: la vittoria contro Khimki ferma la serie negativa

Coppe Europee Eurolega

CRVENA ZVEZDA MTS BELGRADE – KHIMKI REGION MOSCOW 92-81 
(8-15/26-23/28-22/30-21)

Dopo sette sconfitte consecutive la Stella Rossa torna a riscrivere una grande W nel suo tabellino battendo il fanalino di coda Khimki Mosca in rimonta. Una gara tutt’altro che facile conclusasi nel migliore dei modi per la squadra serba.

In un primo quarto totalmente dominato da Mickey, i padroni di casa subiscono tanto e costruiscono poco. L’attacco è troppo statico e limitato a qualche tripla, andata a segno con Davidovac e Loyd. I russi, al contrario, gongolano (8-15). Al ritorno in campo sembra vedere un’altra partita nella capitale serba. Loyd e McCollum entrano definitamente in partita e la sfida inizia a farsi più calda. I locali tornano più volte a farsi vedere prepotentemente sfiorando più volte il solo possesso di distacco, ma Khimki è brava a mantenere alta l’intensità con i suoi top player Mickey e Mccollum. Walden segna ancora per la Stella Rossa, Lazic lo segue e per un momento il ribaltamento di fronte è a un tiro di schioppo. Alla sirena però resistono ancora gli ospiti, ora fortemente in apprensione (34-38). 
I padroni di casa tentano ancora di riaprire la disputa, ma gli avversari trovano punti anche con le seconde linee e ogni tentativo viene respinto al mittente sino addirittura al 10 massimo vantaggio. Dobren e Walden sono attivissimi sul fronte offensivo, Khimki resiste ma il vantaggio vacilla troppo e infatti il sorpasso avviene, proprio nel finale di quarto dalle mani di Davidovac. Tutto ancora in bilico a Belgrado (62-60). La Stella Rossa vola sulle ali dell’entusiasmo, trascinata da Walden, Davidovac e la sensazione che il lavoro sporco sia stato ormai fatto. Khimki, dopo minuti di battaglia e sudore, perde progressivamente terreno sprofondando a meno -10 in meno di 10 minuti dal massimo vantaggio. Loyd e Lazic ritrovano il piglio giusto, la compagine serba si avvia verso la sirena e tutto sembra allineato. Ritorna il sorriso per la Stella Rossa (92-81).

CRVENA ZVEZDA MTS BELGRADE: Loyd 22 – Davidovac 16 – Dobric 12

KHIMKI REGION MOSCOW: McCollum 29 – Mickey 27 – Karasev 8

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.