Meo Sacchetti Italia

Gianni Petrucci: “Non potremo tenere Meo Sacchetti per sempre”

Home Nazionali News

Quella di Eurobasket 2022 potrebbe essere l’ultima manifestazione di Meo Sacchetti come CT dell’Italia. A dichiararlo è stato Gianni Petrucci in un’intervista alla Gazzetta dello Sport pubblicata oggi. Il presidente della FIP ha parlato appunto del fatto che “non si potrà trattenere Sacchetti per sempre” e di quanto Gianmarco Pozzecco piacerebbe a Petrucci come sostituto. Il Poz attualmente è assistente di Ettore Messina all’Olimpia Milano.

Il contratto di coach Sacchetti scadrà dopo Eurobasket e la sua continuità non è direttamente collegata al risultato che otterremo nel torneo. Non possiamo tenerlo per sempre, siamo tutti qui a tempo determinato. 

Posso dire che mi piace molto Pozzecco. Mi è molto simpatico ed è molto preparato tatticamente. 

Che sia quindi Pozzecco il sostituto di Sacchetti dopo l’europeo? L’ex coach di Sassari, Brindisi e Cremona è sulla panchina della Nazionale dal 2017, l’anno scorso ha vinto il Preolimpico e portato gli Azzurri alle Olimpiadi per la prima volta dal 2004.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.