Gli Warriors sono i favoriti per la corsa a Giannis Antetokounmpo: ecco perché

Home NBA News

Giannis Antetokounmpo è stato in cima ai titoli della free agency nell’ultimo anno. Il venticinquenne sarà un free agent nel 2021 e le voci sono aumentate sulla sua possibile partenza dai Milwaukee Bucks dopo che i Bucks non sono riusciti a superare le finali della Eastern Conference anche con Antetokounmpo che ha avuto stagioni mostruose.

I Miami Heat e i Dallas Mavericks sono due potenziali destinazioni per Giannis ma, secondo Ramona Shelburne di ESPN, in realtà i Golden State Warriors potrebbero avere la migliore offerta per i Bucks.

“Se i Bucks cercassero di ottenere Giannis via trade, gli Warriors avrebbero il miglior pacchetto da offrire”.

Sebbene le squadre probabilmente offriranno tutto il possibile per cogliere l’opportunità di aggiudicarsi l’MVP in carica, Golden State sembra avere un pacchetto piuttosto interessante da offrire ai Bucks in cambio del loro giocatore franchigia. Dopo aver praticamente tankato la scorsa stagione, gli Warriors sono stati in grado di ottenere la seconda scelta assoluta nel prossimo Draft NBA. Hanno anche talenti interessanti come Andrew Wiggins ed Eric Paschal che hanno entrambi avuto una promettente stagione di debutto nella Bay Area. E, se ciò non bastasse, Bob Myers potrebbe anche dover andare il più lontano possibile, includendo Draymond Green o persino Klay Thompson solo per avere una possibilità decente nel creare un potenziale duo mostruoso accoppiando Giannis con il due volte MVP Stephen Curry.

  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.