I Golden State Warriors ingaggiano Dedmon per sostituire O’Neal, anche Scalabrine era tra le opzioni

Home

hi-res-5904860_crop_north

Brian Scalabrine è stato vicino a tornare in campo dopo essersi ritirato al termine della scorsa stagione. “The Red Mamba” è ora assistente allenatore ai Golden State Warriors ma, dopo l’infortunio subìto da Jermaine O’Neal durante l’ultima partita dei californiani, un paio di dirigenti avevano pensato di chiedere all’ex giocatore di Boston Celtics e Chicago Bulls di sostituirlo. Il fatto che Scalabrine non ricopra lo stesso ruolo di O’Neal li deve aver fatto desistere, a quanto afferma il San Francisco Chronicle.

I Warriors alla fine hanno richiamato dalla D-League Dewayne Dedmon, che aveva partecipato al training camp di Golden State, e lo firmeranno nelle prossime ore.

[banner network=”altervista” size=”300X250″ align=”aligncenter”]

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.