Hibbert si scatena in conferenza stampa, rischia una multa

Home

130527001224-20130526-postgame-hibbert-00025111.video-player

I Pacers forzano Gara-7 grazie soprattutto Roy Hibbert, che in questa serie è straripante, sia in campo che fuori. Dopo l’ultimo successo in Gara-6 il centro degli Indiana Pacers, che sta dominando difensivamente e offensivamente il diretto avversario Chris Bosh, in conferenza stampa non si è trattenuto.

Prima Hibbert non le ha mandate a dire ai giornalisti, rei secondo lui di non aver seguito i Pacers durante l’arco della stagione visto lo stupore mostrato per i recenti risultati:

Y’all motherfuckers don’t watch us play throughout the year to tell you the truth… I’m going to be real with you and I don’t care if I get fined. We play and we’re not on TV all of the time

Che tradotto, riferito ai media, significa: “Voglio dirvi la verità, voi figli di puttana non ci avete mai visto giocare durante tutta la stagione… Voglio essere sincero e non mi importa se verrò multato. Noi giochiamo e non siamo comunque mai in diretta TV”. Parole forti che non passeranno certo impunite, in pieno stile David Stern. Ma il centro di Indiana non si è fermato qui, quando un reporter gli ha chiesto cosa ne pensasse della difesa su Lebron James in questa serie, Hibbert ha risposto così:

I really felt that I let Paul down in terms of having his back when Lebron was scoring in the post or getting to the paint cause he was stretching me out so much… no homo…

Proprio quel “no homo” rischia di procurargli parecchi guai, è infatti un’espressione slang che viene usata in senso omofobo, Hibbert voleva sottolineare la virilità della propria difesa sull’avversario.

Dall’altra parte, per quanto riguarda i Miami Heat, ha parlato Lebron James, ammettendo di aver meritato la sconfitta e riconoscendo i problemi che D-Wade e Bosh stanno riscontrando in questa serie. James sta infatti praticamente giocando da solo, con un Bosh annullato completamente da Hibbert e un Wade irriconoscibile e completamente fuori forma, deludente ancora in Gara-6 con soli 10 punti: “Non stanno giocando come sanno, sarà compito mio aiutarli”.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.