I Clippers trattano con gli Hornets per Lance Stephenson

Home NBA News

I Los Angeles Clippers erano considerati una delle principali contender della Western Conference, soprattutto dopo essere riusciti ad eliminare al primo turno di questi playoff i San Antonio Spurs. Purtroppo il loro cammino si è concluso al turno successivo dopo essere stati in vantaggio rispetto agli Houston Rockets per 3-1 salvo poi appunto venire eliminati.

Doc Rivers, che ricopre il ruolo di allenatore e di dirigente allo stesso tempo, è convinto che per compiere il passo successivo sia necessario apportare alcune modifiche al roster della squadra: a parte gli intoccabili Chris Paul e Blake Griffin, l’obiettivo principale è il rinnovo di contratto di DeAndre Jordan.

lance-stephenson-nba-preseason-charlotte-hornets-philadelphia-76ers1-850x560

Si muove però anche sul mercato la squadra di Steve Ballmer, che secondo alcune indiscrezioni avrebbe contattato gli Charlotte Hornets di Michael Jordan, per avere informazioni su Lance Stephenson. Dopo una prima stagione sotto le aspettative, con soli 8.2 punti, 4.5 rimbalzi e 3.9 assist di media, il giocatore ex Indiana Pacers ha ancora una anno di contratto garantito a 9 milioni l’anno, più la Player Option da esercitare per la stagione 2016/2017: è stato richiesto dai Clippers, che hanno offerto per il giocatore newyorkese Matt Barnes (1 anno a 3,5 milioni) e Spencer Hawes (10 milioni in due stagioni e la Player Option per il terzo anno).

Rimarrà tutto bloccato fino alla data di apertura del mercato, ma i Clippers sono già alla ricerca del giocatore necessario per l’ultimo, definitivo, salto di qualità.

  •  
  •  
  •  

1 thought on “I Clippers trattano con gli Hornets per Lance Stephenson

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.