palacio

Il campione che non ti aspetti: Rodrigo Palacio ora gioca a basket in Serie D

Home Minors

Rodrigo Palacio solo l’anno scorso giocava al Brescia, in Serie B, dopo una lunghissima carriera da vera stella del calcio argentino e idolo dei tifosi dell’Inter dal 2012 al 2017. El Trenza ha però sempre avuto un’altra passione, come molti argentini: il basket. Per anni, quando giocava all’Inter, lo abbiamo visto in tribuna al Forum alle partite dell’Olimpia Milano dell’amico e connazionale Bruno Cerella. Ora lo vedremo anche in campo.

Pensate lo stupore che avranno provato alcuni giocatori del Trezzano Basket, in Serie D, quando ieri si sono ritrovati davanti Palacio in un’amichevole contro il Garegnano Basket. Non un episodio singolo, la squadra del quartiere milanese ha confermato a BasketUniverso che il calciatore sarà regolarmente tesserato per il campionato che prenderà il via nelle prossime settimane. E così Palacio, dopo aver giocato a calcio in Italia in Serie A e Serie B, scenderà in campo sui parquet lombardi di Serie D. Non una totale novità per lui, visto che giocava a basket anche da ragazzo, prima di scegliere il calcio come carriera professionistica.

I risultati finora gli stanno dando ragione, anche se si tratta solo di amichevoli. Dopo un “timido” esordio ieri contro Trezzano con 6 punti segnati, oggi ne ha realizzati 14 contro il Basket Malaspina (sempre Serie D). Già in doppia cifra alla seconda partita. Non resta che aspettare i tempi della burocrazia, quella FIBA (per via dei trascorsi nel basket argentino), per permettere a Rodrigo Palacio di diventare a tutti gli effetti un giocatore della Polisportiva Garegnano. A febbraio gli anni saranno 41, ma alla fine l’età è solo un numero.

 

LEGGI ANCHE: Il Real Madrid vince un’altra Supercoppa battendo il Barcelona, Rudy Fernandez KO

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.