nba

Il peggio della settimana NBA, Vol. 3

Home Rubriche Rubriche NBA

La NBA è un mondo fantastico e spesso ciò che succede fuori dal campo attrae più delle incredibili giocate degli interpreti sul parquet. Vogliamo racchiudere qui il peggio, che in realtà secondo noi è soprattutto il meglio, della settimana.

 

Gordon Hayward si taglia i capelli da solo?

Qualche anno fa Gordon Hayward veniva considerato tra i giocatori NBA più attraenti. Poi sono successe tante cose: gli infortuni, il trasferimento a Charlotte. Quest’anno si è presentato con un look sicuramente rivedibile. Ma si è è tagliato i capelli da solo al buio?

 

Mike Brown perde la testa

Nell’ultimo allenamento prima dell’esordio stagionale dei Sacramento Kings, coach Mike Brown è stato ripreso mentre correva lungo il campo e urlava ai suoi giocatori per motivarli. “Accendete i fot***i jet!” ha urlato Brown, peccato che alla fine Sacramento abbia perso entrambe le prime due partite.

 

Le condizioni di James Bouknight dopo l’arresto

Questa settimana James Bouknight, sophomore degli Charlotte Hornets, è stato arrestato per guida in stato di ebbrezza, dopo essere stato fermato per altre tre volte per guida pericolosa nell’ultimo anno. Il giocatore è stato ritrovato privo di sensi, completamente ubriaco, in macchina in un parcheggio al momento dell’arresto. TMZ ha ottenuto una foto di Bouknight, svenuto con un pacchetto di patatine Doritos rovesciato su di sé e una pistola addosso.

 

Draymond Green e LeBron James

Green e James, che fuori dal campo sono molto amici, sono stati ripresi mentre scherzavano durante l’Opening Night tra Warriors e Lakers. Con Green in panchina (ma in campo durante una pausa), LeBron è andato a sussurrargli qualcosa di spiritoso fino a farlo scoppiare a ridere. Il tutto sotto gli occhi degli altri giocatori di Golden State che, stando alle loro espressioni facciali, non hanno gradito questa confidenza con l’avversario a partita in corso. E Iguodala…

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.