Il Real Madrid batte il Barcellona e conquista la Supercoppa

Home

168519954-620x350

Real Madrid – Barcellona 83-79

Dopo aver dominato le rispettive avversarie in semifinale, Real Madrid e Barcellona si sono affrontate nella finalissima della Supercoppa Spagnola 2013-14. Partita molto combattuta e nervosa, con molti falli da una parte e dall’altra. Blancos che partono piuttosto forte e con Darden, che segna 5 punti nei primi minuti, raggiungono subito il vantaggio per 10-4. Il Barça si rifa sotto ma viene allontanato di nuovo da una tripla di Rudy Fernandez, poco dopo è un’altra tripla di Sergio Llull a scrivere il 18-11 in favore del Real. Quando si entra nell’ottavo minuto di gioco il Madrid raggiunge addirittura il 21-13 con un altro tiro dalla lunga distanza di Fernandez e allunga ancora fino al +10 grazie ad un canestro di Ioannis Bourousis. Poco dopo è ancora Darden a segnare da tre punti e portare i suoi a +11, ma il Real viene piano piano ripreso e il Barcellona torna a -8 al termine del primo quarto. In apertura di seconda frazione una serie di canestri da una parte e dall’altra che non cambiano la sostanza, poi il Barcellona piazza un parziale di 6-0 e si riporta a -3. Sul finire di secondo quarto il Barça rientra definitivamente in partita, raggiungendo anche il vantaggio con la tripla di Brad Oleson. Dalla lunetta Mirotic riporta il Real davanti sul 44-42 prima del canestro di Lampe che ristabilisce la parità, con il periodo che si conclude con un canestro di Sergio Rodriguez che firma il 46-44. Il terzo quarto si apre con i blancos che tentano di scappare, ma dopo aver raggiunto in +6 non riesce ad allungare ulteriormente se non in chiusura di periodo sul 63-56. Si arriva all’ultimo quarto e Rodriguez scrive il +11 in favore del Real Madrid, i blaugrana non ci stanno e rientrano fino al -5 di Ante Tomic, che poco dopo fa -3. Papanikolaou segna una tripla nonostante una gara in ombra e il risultato è ora sul 71-69 per il Real. Il Madrid tenta nuovamente la fuga, ma due volte viene ripreso da Tomic, che chiuderà con 21 punti, Sergio Rodriguez dalla lunetta fa 4/6 e Huertas riesce a riportare il Barcellona a -2 con pochi secondi da giocare. La chiude Mirotic dalla lunetta con un perfetto 2/2. Il Real Madrid vince la Supercoppa di Spagna e Sergio Rodriguez, 18 punti, viene nominato MVP della competizione anche in virtù della fenomenale prestazione nella semifinale.

Real Madrid: Draper, Rodriguez 18, Lull 3, Carroll, Fernandez 12, Diez NE, Darden 11, Reyes 9, Mirotic 20, Bourousis 8, Slaughter 2, Majri.

Regal Barcellona: Sada 6, Huertas 17, Pullen 2, Abrines 5, Oleson 8, Papanikolaou 7, Dorsey, Todorovic NE, Hezonja NE, Lampe 10, Nachbar 3, Tomic 21.

[banner align=”aligncenter”]

  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.