fernandez spagna

Impresa Belgio: Lecomte ne mette 20 e la Spagna va KO

Eurobasket 2022 Home Nazionali

Spagna – Belgio 73-83

(11-15, 22-17, 21-25, 19-26)

Al termine di una partita molto combattuta, il Belgio infligge la prima sconfitta di questo EuroBasket alla Spagna e contemporaneamente ottiene la sua seconda vittoria in tre gare. Decisivi i 20 punti di Manu Lecomte, che già nel primo tempo semina il panico nella difesa di coach Scariolo. All’intervallo gli spagnoli sono comunque avanti 33-32 grazie ad un canestro di Willy Hernangomez, grande intensità nel terzo periodo con la Spagna che sembra averne di più e va a +5 grazie a Juancho Hernangomez e a Rudy Fernandez. Il Belgio però rientra e passa anche a condurre, al 30′ è avanti 54-57.

Nuova risposta spagnola nel quarto quarto, Lopez-Arostegui da tre fa +1, ma il Belgio con due triple di Tabu e Obasohan torna avanti. Controsorpasso spagnolo, Lopez-Arostegui segna il nuovo +3, ma Lecomte, Obasohan e Gillet ribaltano ancora tutto. Negli ultimi minuti la Spagna non trova canestri, sbaglia tiri e perde palloni sanguinosi come quello che porta alla schiacciata di Bako per il +10 belga a meno di 1′ dalla sirena. È la pietra tombale sulla gara, in generale gli spagnoli non hanno segnato mai negli ultimi 3’37” di partita.

Spagna: Brizuela 6, Brown 11, Diaz 1, R. Fernandez 2, J. Fernandez 5, Garuba 4, Willy Hernangomez 18, Juancho Hernangomez 11, Lopez-Arostegui 8, Parra 9, Pradilla 12, Saiz 8

Belgio: Tabu 6, Gillet 14, Vanwijn 8, Libert 2, Bako 10, Lecomte 20, Mwema 6, De Zeeuw 2, Tumba 1, Bleijenbergh 3, Bratanovic NE, Obasohan 11.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.