italbasket

Italbasket, Meo Sacchetti ha scelto i 12 che affronteranno la Russia

Home Nazionali News

Questo venerdì, 26 novembre, l’Italbasket tornerà in campo per la prima volta dopo le emozioni regalate alle Olimpiadi. Di fronte agli Azzurri ci sarà la Russia, nella prima delle gare di qualificazione alla FIBA World Cup 2023. Nei giorni scorsi il CT Meo Sacchetti aveva scelto i 16 convocati per i due impegni, contro Russia e Paesi Bassi, oggi invece ha comunicato i 12 che saranno a disposizione per la prima partita.

Tra i nomi presenti in lista spicca quello del 2003 Matteo Spagnolo, che tanto sta facendo bene a Cremona, così come quelli di altri due giovanissimi: Giordano Bortolani e Mouhamet Diouf. Della spedizione olimpica sono presenti solo Stefano Tonut, Amedeo Tessitori e Alessandro Pajola. “Esclusi” dei 16 sono stati invece Gabriele Procida, Mattia Udom, Michele Vitali e Bruno Mascolo. Questa la lista completa dei convocati:

#4 Leonardo Candi (1997, 190, P/G, UNAHOTELS Reggio Emilia)
#7 Stefano Tonut (1993, 194, G, Umana Reyer Venezia)
#12 Diego Flaccadori (1996, 193, P, Dolomiti Energia Trentino)
#16 Amedeo Vittorio Tessitori (1994, 208, C, Segafredo Virtus Bologna)
#18 Matteo Spagnolo (2003, 194, P, Vanoli Cremona)
#19 Raphael Gaspardo (1993, 207, A, Happy Casa Brindisi)
#22 Giordano Bortolani (2000, 193, G, Nutribullet Treviso)
#34 Mouhamet Rassoul Diouf (2001, 206, A, UNAHOTELS Reggio Emilia)
#44 Davide Alviti (1996, 200, A, A|X Armani Exchange Milano)
#45 Nicola Akele (1995, 203, A, Nutribullet Treviso)
#52 Alessandro Lever (1998, 208, A/C, Allianz Pallacanestro Trieste)
#54 Alessandro Pajola (1999, 194, P, Segafredo Virtus Bologna

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.