nurkic perkins

Jusuf Nurkic risponde a Perkins: “Nella NBA di oggi farebbe la mascotte”

Home NBA News

Nei giorni scorsi, dopo Gara-3 vinta dai Denver Nuggets, Kendrick Perkins aveva scritto una delle sue solite sentenze su Twitter. L’ex lungo di Boston, ora opinionista su ESPN, aveva bollato Jusuf Nurkic ed Enes Kanter come “i peggiori lunghi difensivi della NBA”, visto che non erano riusciti minimamente a mettere in difficoltà Nikola Jokic. Opinione che Nurkic si era evidentemente legato al dito.

Il bosniaco non ha perso occasione, dopo l’ottima prestazione in Gara-4 anche in difesa, per togliersi subito il sassolino dalla scarpa. Nel post-partita, dopo i suoi 17 punti, 6 rimbalzi e 2 stoppate, Nurkic ha commentato così la precedente uscita di Perkins:

Nella NBA di oggi, Perkins farebbe la mascotte. Non so perché abbia scritto quelle cose. Mi piace anche come persona, ma per dire una cosa del genere… È stata una cavolata. 

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.