Kareem Abdul-Jabbar: “Oscar Robertson prenderebbe a calci nel di dietro sia Jordan che James”

Home

bigoKareem Abdul-Jabbar torna a parlare dopo le dichiarazioni pessimiste fatte sui Lakers e sulle condizioni di Kobe Bryant. Anche in questo caso si tratta di parole ad effetto che tendono a far riflettere. Secondo il miglior realizzatore della storia NBA il migliore di sempre sarebbe Oscar Robertson.

Se noi comuni appassionati spesso mettiamo sul gradino più alto James, Jordan o Bryant, accade spesso che i grandi del gioco preferiscano altri giocatori. Secondo Kareem, infatti, non ci sarebbe storia sul migliore tra il #23 dei Bulls, “The King” e Robertson (notate che Bryant non è neanche menzionato):

LeBron è un giocatore impressionante, Jordan era fantastico ma credo che Oscar Robertson avrebbe preso a calci nel di dietro sia uno che l’altro. The Big-O era incredibile, aveva un cervello troppo evoluto e sapeva fare veramente tutto. Aveva un rendimento costante, riusciva a tenere a bada chi fisicamente lo sovrastava e capiva il gioco con una rapidità unica. Ci sarà mai qualcun altro in grado di chiudere una stagione con una tripla doppia di media?”

 

1 thought on “Kareem Abdul-Jabbar: “Oscar Robertson prenderebbe a calci nel di dietro sia Jordan che James”

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.