La Croazia passeggia sulla Gran Bretagna: prima vittoria a EuroBasket

Eurobasket 2022 Home Nazionali

Gran Bretagna 65-86 Croazia

(17-20; 14-17; 9-35; 25-14)

La Croazia si riprende dalla sconfitta di ieri e centra la sua prima vittoria in questo Eurobasket 2022, superando agevolmente una Gran Bretagna che sembra avere davvero poco da dire in questa competizione.

Nonostante la disparità tecnica sulla carta, tuttavia, i britannici reggono molto bene nella prima parte di gara, rimanendo a contatto per tutta la durata del primo quarto. Bogdanovic prova lo strappo con la tripla del 7-11, ma la solidità dell’ex Sassari Olaseni e un Hesson particolarmente ispirato rispondono colpo su colpo. Van Oostrum reagisce a due triple consecutive di Saric, fissando il punteggio del primo quarto sul 17-20.
La resistenza britannica comincia dunque a vacillare. Smith sigla il +7 (19-26), e il solo Hesson si ritrova da solo a cercare di dare continuità offensiva ai suoi compagni: un suo gioco da tre punti riporta la Gran Bretagna a -4, ma la partita comincia ormai a indirizzarsi verso Zagabria. Una rubata di Simon porta la Croazia per la prima volta oltre la doppia cifra di vantaggio, e Bogdanovic regola il tentativo di rientro avversario chiudendo il primo tempo sul 31-37.

Nel secondo tempo, la gara è totalmente a senso unico. Nulla può la Gran Bretagna contro il talento croato: in poco più di 2 minuti Saric e compagni volano a +14, ipotecando immediatamente la gara dopo un primo tempo relativamente equilibrato. I britannici riescono a segnare solo 2 punti nei primi cinque minuti, permettendo alla Croazia di dilagare e superare quota +25 con i liberi di Mavra a fine terzo quarto, il cui parziale di 9-35 rappresenta l’emblema della seconda metà di questa gara. Gli ultimi 10 minuti servono ai croati per consolidare la loro differenza canestri complessiva: la partita termina 65-86.

GRAN BRETAGNA: Bigby-Williams 2, Clark 0, Hesson 18, Mockford 0, Nelson 9, Olaseni 10, Soko 4, Van Oostrum 2, Wheatle 6, Whelan 14

CROAZIA: Bogdanovic 15, Gnjidic 5, Hezonja 13, Matkovic 4, Mavra 11, Perkovic 3, Prkacin 0, Ramljak 0, Saric 15, Simon 2, Smith 3, Zubac 15

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.